SCRAMBLE CASTAGNACCIO

Avete mai pensato di cucinare un castagnaccio smart?

Questa ricetta è leggera e proteica

puoi realizzarla in 10 minuti

Quando inizia il freddo ⛈  cominciamo a pensare a ricette 👩🏻‍🍳 con prodotti stagionali 🍁 e nulla è più stagionale delle castagne 🌰. Possiamo cucinare quelle fresche raccolte nei boschi, acquistarle nelle nostre botteghe oppure possiamo scegliere una soluzione a portata di 🖐 nella nostra cucina. Per essere prudenti ho sempre le Castagne nel mio armadietto 😅, per questa ricetta ho scelto la linea BIO Noberasco, sono succose, morbide, gustose e vellutate. La nostra Liguria inoltre è ricca di rosmarino che si sposa felicemente con questo meraviglioso prodotto della terra, lo sapevate?🤔 Una domanda curiosa… chi di voi non ha pensato almeno una volta a quanti giorni mancano al Natale?🎄

DOSE: per due persone

INGREDIENTI:

COTTURA: pochi minuti in padella antiaderente
DIFFICOLTÁ: facile


PREPARAZIONE:

1. Sminuzzare leggermente le castagne
2. Preparare un contenitore alto per il frullino ad immersione
3. Unire castagne, latte, uva sultanina, metà dei pinoli, uovo intero (meglio solo albume)
4. Versare in una padella antiaderente un goccio di olio o burro
5. Togliere l’eccesso di parte grassa con una carta assorbente
6. Versare il composto ottenuto
7. Mescolare con una frusta
8. Ultimare con pinoli tostati e rosmarino

Se piace, servire con succo d’acero e scorza di limone non trattato.

Lascia un commento