CERNIA ALLE FOGLIE DI LIMONE E ZENZERO

  • DOSE: per 4 persone
  • INGREDIENTI: Cernia in filetti 4, Pomodori cuore di bue 2/3 media grandezza, Olio EVO 80/100 gr, Zenzero qb, Foglie di limone non trattate qb, Sale in cristalli qb, Zucchero grezzo di canna qb, Peperoncino fresco uno, Pepe rosa del Madagascar qb
  • STRUMENTI: teglia, ciotola, tagliere, coltello, carta forno, stuzzicadenti
  • COTTURA: forno 220° per 12 minuti
  • DIFFICOLTÁ: facile

PREPARAZIONE:

  1. Lavare e asciugare le foglie di limone non trattate
  2. Sbucciare lo zenzero
  3. Tritare insieme con un coltello di ceramica sale in cristalli, peperoncino, zenzero, zucchero, pepe
  4. Versare il contenuto sminuzzato in una ciotola e irrorare con l’olio
  5. Foderare la teglia con la carta forno
  6. Stendere le foglie di limone
  7. Oleare con il composto
  8. Posizionare i filetti sulle foglie oleate
  9. Coprire con le foglie fermate da uno stuzzicadenti (affinché non volino durante la cottura se usate il forno ventilato)
  10. Tagliare i pomodori a spicchi sottili togliendo la polpa, i semi e l’acqua in eccesso
  11. Aggiungere gli spicchi cosparsi di sale e zucchero grezzo nella teglia
  12. Aggiungere un filo di olio su tutto
  13. Infornare a 220° per 12 minuti

CONSIGLI:

Se usate la cernia rossa fresca, lasciatela nel frigo una volta acquistata, almeno due o tre giorni, deve essere frollata come la carne. 🤔.

Non usate il robot piccolo da cucina per preparare il trito, fatelo a coltello. ☺️

Il pepe rosa del Madagascar non sostituitelo con il pepe nero.

CURIOSITÁ:

La carne della cernia è molto digeribile.

Per questo piatto ho usato l’OLIO di De Andreis Nasino.

Lascia un commento